Scarica | Condividi | Socializza
HOME     CATALOGO     SCADENZARIO     E-LEARNING     CONTATTI     SCOPRI DI PIÙ
REGISTRATI
ACCEDI
Sostieni con una donazione oppure scarica gratuitamente 5 documenti dall'ARCHIVIO.
DOCUMENTI DOSSIER CHECK LIST NORMATIVA
RESTRIZIONE SOSTANZE PERICOLOSE IN APPARECCHIATURE
Il Decreto 15 aprile 2019 del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 126 del 31/05/2019. Attuazione di alcune direttive delegate della Commissione europea di modifica dell'allegato III della direttiva 2011/65/CE sulla restrizione di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche.
3 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
CASSAZIONE SU UTILIZZO CARRELLO SOGGETTI TERZI
Sentenza della Cassazione Penale (Sez. 4, 28 marzo 2019, n. 13583). Utilizzo del carrello da parte di soggetti terzi non autorizzati. E' possibile escludere la posizione di garanzia solo in virtù della estraneità dell'infortunato alla organizzazione lavorativa?
23 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
CASSAZIONE SU INFORTUNIO CAUSATO DA MATERIALI INSTABILI
Sentenza della Cassazione Penale (Sez. 4, 04 aprile 2019, n. 14921): Operaio travolto dai telai reticolati appoggiati in modo instabile. Rischi interferenti e posizioni di garanzia. La valutazione del rischio inerente la permanenza e il posizionamento a terra dei tralicci già verniciati, nonché l'adeguatezza dei POS delle ditte coinvolte nell'esecuzione dei lavori e il rispetto delle prescrizioni riguardanti le aree di stoccaggio.
5 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
ISPETTORATO LAVORO E APPALTI ILLECITI CERTIFICATI
L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con l’allegata Nota n. 3861/19, ha fornito al proprio personale ispettivo alcune indicazioni operative in merito agli accertamenti relativi alla legittimità di appalti certificati, tenuto conto che, in alcune circostanze, “le certificazioni risulterebbero utilizzate esclusivamente per ostacolare l’attività di vigilanza”.
9 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
CASSAZIONE SU ASSENZA DPI E CADUTA DALL'ALTO
Sentenza della Cassazione Penale (Sez. 4, 11 febbraio 2019, n. 6403). Infortunio del carpentiere precipitato in un fossato: responsabilità per assoluta inadeguatezza delle misure precauzionali. La Suprema Corte ha evidenziato che nel caso di specie non ci si è trovati "di fronte ad obblighi in materia antinfortunistica che riguardano le precauzioni che richiedono una specifica competenza tecnica nelle procedure da adottare in determinate lavorazioni, o l'utilizzazione di speciali tecniche o nell'uso di determinate macchine".
16 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
CASSAZIONE SU CADUTA DALL'ALTO E INTERFERENZE DI CANTIERE
Cassazione Penale, Sez. 4, 07 febbraio 2019, n. 5916 - Caduta dall'alto e interferenze nel cantiere. L'inadempimento da parte del committente e del coordinatore non esime da responsabilità né i legali rappresentanti dell'ATI né il capo cantiere.
16 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
UNI EN ISO 20023:2019 SU SICUREZZA GESTIONE PELLET
Pubblicata la norma UNI EN ISO 20023:2019 dal titolo “Biocombustibili solidi - Sicurezza di gestione del pellet - Movimentazione e stoccaggio in sicurezza del pellet di legno in applicazioni domestiche e in altre applicazioni di piccola scala”, che fornisce i principi e i requisiti per la movimentazione e lo stoccaggio in sicurezza del pellet di legno in applicazioni domestiche e in altre applicazioni di piccola scala.
0 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
IL DURC E I DIFFERENTI ORIENTAMENTI DELLA MAGISTRATURA
Articolo di approfondimento normativo a cura di Eufranio Massi per "Generazione Vincente" su "DURC: carenze e differenti indirizzi della magistratura amministrativa e di merito". Un’analisi delle decisioni relative al Documento Unico di Regolarità Contributiva per partecipare alle gare d’appalto da parte della Magistratura amministrativa e di quella ordinaria.
8 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
INTERPELLO MLPS 3/2019 INSTALLAZIONE IMPIANTI AUDIOVISIVI
Pubblicato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali  l'Interpello 8 maggio 2019, n. 3 (Istanza di interpello ai sensi dell'articolo 9 del d.lgs. n. 124/2004), relativo all'autorizzazione amministrativa ai sensi dell'articolo 4, comma 1, della legge n. 300/1970 (Autorizzazione all'installazione ed utilizzo degli impianti audiovisivi).
35 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
ELENCO DELLE NORME UNI APRILE 2019
Rilasciato dall'Associazione Ambiente & Lavoro l'elenco mensile delle norme e degli standard pubblicato dal UNI nel mese di aprile 2019 relative ad ambiente, salute e sicurezza sul lavoro.
22 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
CONSIGLIO DI STATO SU DURC NEGATIVO ED ESCLUSIONE APPALTI
Con sentenza n. 2313 del 9 aprile 2019, il Consiglio di Stato, confermando la decisione del TAR, ha ritenuno legittima l’esclusione da una gara di una impresa che si era visto negare il DURC per alcune incongruenze del tutto marginali. Secondo il Consiglio di Stato la ragione ostativa al rilascio può essere rinvenuta “anche nel solo mancato adempimento degli obblighi di presentazione delle denunce periodiche".
8 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
MODIFICHE AL TESTO UNICO ANTINCENDIO (RTO)
Decreto Ministeriale 12 aprile 2019 (GU n.95 del 23-04-2019; Entrata in vigore: 20.10.2019) che modifica il decreto 3 agosto 2015, recante l'approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139 (eliminazione del c.d. "doppio binario").
75 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
INFORTUNIO MORTALE E RESPONSABILITA' DEL COORDINATORE
Cassazione Penale (Sez. 4, 30 gennaio 2019, n. 4647). Infortunio mortale. La figura del CSE rileva nel caso in cui i lavori contemplino l'opera di più imprese o lavoratori autonomi anche in successione tra di loro e non necessariamente in concomitanza. Il susseguirsi degli interventi, sulla base di un cronoprogramma che doveva essere ben noto al coordinatore per la sicurezza, era tale da determinare la modificazione del luogo di lavoro anche in termini di sicurezza, alterandone i presidi pure previsti nel piano di coordinamento, così da imporre interventi propulsivi, conservativi e inibitori.
15 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
NORME UNI EN ISO 4869-1 e 4869-2 SU PROTETTORI AURICOLARI
Pubblicate in lingua italiana dalla Commissione Acustica e vibrazioni le norme UNI EN ISO 4869-1:2019 "Acustica - Protettori auricolari - Parte 1: Metodo soggettivo per la misura dell'attenuazione sonora" e UNI EN ISO 4869-2:2019 "Acustica - Protettori auricolari - Parte 2: Stima dei livelli di pressione sonora ponderati A quando i protettori auricolari sono indossati".
0 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
SENTENZA CASSAZIONE SU OPERAIO IN QUOTA SENZA COMPETENZE
Cassazione Penale, Sez. 4, 24 gennaio 2019, n. 3451 - Caduta durante la riparazione di una tettoia. Responsabilità di un datore di lavoro che consente al lavoratore di operare da solo in mansioni che non gli competono, per di più in quota.
23 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
231 E CODICE DI COMPORTAMENTO IMPRESE COSTRUZIONI
Aggiornato al 2019 da ANCE il Codice di comportamento delle imprese di costruzioni in conformità alla L.231/2001. Aggiornato anche il software SQuadra Edilizia, l’applicativo che consente alle imprese Ance di predisporre gratuitamente il modello organizzativo.
15 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn

633 documenti trovati Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ... 40