Scarica | Condividi | Socializza
HOME     CATALOGO     SCADENZARIO     E-LEARNING     CONTATTI     SCOPRI DI PIÙ
REGISTRATI
ACCEDI
SENTENZE | Legittimo il rifiuto in assenza di sicurezza
La Corte di cassazione, con la sentenza 19 gennaio 2016 n.836, ha stabilito che può essere legittimo il rifiuto temporaneo da parte del lavoratore di svolgere la prestazione stabilita dalle sue mansioni, se il datore di lavoro non adempie agli obblighi imposti dalla normativa sulla salute e sicurezza. Viene riportato il caso di lavoratori del reparto assemblaggio di portiere di auto che, al ripresentarsi dell’ennesima situazione che vedeva sganciarsi una portiera dall’alto, hanno interrotto la propria prestazione di lavoro in attesa di un intervento di manutenzione.
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn
33 download
LINEE GUIDA UE IMPATTO PROTEZIONE DATI PRIVACY GDPR
Linee Guida della Commissione Europea (Italiano) concernenti la valutazione di impatto sulla  protezione dei dati nonché i criteri per stabilire se un trattamento “possa presentare un rischio elevato” ai sensi del Regolamento 2016/679...
101 download
CASSAZIONE | Responsabilita' parti comuni centro commerciale
Per individuare il luogo di lavoro rispetto al quale incombe una posizione di garanzia occorre individuare una correlazione con una specifica organizzazione imprenditoriale alla quale il luogo accede in funzione servente; tale correlazione esiste se su detto luogo possano e ...
64 download
DPI | Guida UE fase transitoria Regolamento 2016/425
Pubblicato dalla Commissione Europea il Documento di orientamento sull'attuazione dell'articolo 47 sulle disposizioni transitorie per l'immissione sul mercato di DPI già marcati CE ai sensi della Direttiva 89/686/CEE. Il testo, Regolamento (UE) 201... (in inglese), precisa che gli Stati membri non ostacolano la messa a disposizione sul mercato dei prodotti contemplati dalla direttiva 89/686/CEE conformi a tale direttiva e immessi sul mercato anteriormente al 21 aprile 2019 e che gli attestati di certificazione CE e le approvazioni rilasciati a norma della direttiva 89/686/CEE rimangono validi fino al 21 aprile 2023, salvo che non scadano prima di tale data.
42 download
CELLULARE | Sentenze riconoscimento malattia professionale
Emesse le prime sentenze dai tribunali del lavoro in cui viene stabilita la correlazione tra l'uso intenso del cellulare sul lavoro e l'insorgere di una malattia professionale. Le succitate sentenze sono le seguenti: 1) Tribunale di Ivrea, sezione La...
83 download
BISFENOLO | In GUCE valori limite presenza nei giocattoli
La Direttiva (UE) n. 898 della Commissione del 24 maggio 2017, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 2a Serie Speciale Unione Europea n. 57 del 24/07/2017. Adozione di valori limite specifici per i prodotti chimici utilizzati nei giocattoli relativamente.... La nuova direttiva modifica, per quanto riguarda il bisfenolo A, l'allegato II, appendice C, della direttiva 2009/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sulla sicurezza dei giocattoli, allo scopo di adottare valori limite specifici per i prodotti chimici utilizzati nei giocattoli.
7 download
CASSAZIONE | Committente responsabile infortuni lavoratori
E' il committente/imprenditore, il responsabile degli infortuni occorsi sul cantiere edile ai dipendenti dell'appaltatore. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione, che con Sentenza 798/2017 del 13 gennaio ha ribadito anche che l'onere di provare l&...
36 download